La squadra di Frattali parte alla grande, ma subisce il ritorno dei padroni di casa. I blues di Guglielmo prima trovano il pari, quindi dilagano nella ripresa, realizzando tre reti con Fontana, Canepa e Alfonsetti, autore di una esultanza2000doppietta.

Niente da fare per la Spes Montesacro che, dopo un ottimo avvio, crolla sotto i colpi del Savio. I ragazzi di Guglielmo escono alla distanza legittimando la vittoria grazie ad un secondo tempo in cui non hanno lasciato nemmeno le briciole agli avversari.Partenza bruciante. I gialloneri scendono in campo come meglio non si potrebbe. Squadra corta, aggressiva e capace anche di pungere un Savio che dal canto suo prova a far gioco senza però forzare. Dopo una manciata di minuti ecco così che gli ospiti centrano il vantaggio. Torzulli recupera palla sull’out di destra e, all’altezza della trequarti, di- pinge una parabola che scavalca Di Fiore. Solidità. A colpire è come i blues riescano ad incassare il colpo senza sbandare. L’undici di casa continua infatti a macinare gioco. Al diciottesimo ci prova così D’Angeli con una punizione che sorvola però la traversa.

Una decina di minuti più tardi sarà poi il turno di Fontana che prova la deviazione vincente su un destro dal limite di Nicoletti, ma Valente è attento e blocca senza problemi. La caparbietà del Savio viene però premiata a primo tempo praticamente scaduto con Nicoletti che centra un buon pallone dalla destra, Nicoletti controlla e spara un destro al fulmicotone che trafigge Valente. Ripresa a senso unico. Nella rirpesa il Savio sale in cattedra con la Spes Montesacro che sparirà dal campo con il passare dei minuti. Al quarto sarà così Fonta- na a centrare il 2-1 approfittando di una corta respinta di Valente sulla punizione di Mangione. Tre minuti e il Savio mette la partita in ghiaccio. Destro dal limite dei blues, Valente ancora una volta si lascia sfuggire la sfera e questa volta sarà Alfonsetti a bruciare la difesa avversaria fissando il risultato sul 3-1 e realizzando così la sua personale doppietta. Da qui in avanti il Savio si limita a controllare con gli ospiti che, nonostante la girandola di cambi, non riusciranno più a trovare il bandolo della matassa. Al ventiseiesimo arriva poi il colpo del ko finale. Bella incursione di De Masi per vie centrali che poi tro- va il corridoio giusto per imbucare Canepa che, a tu per tu con il portiere, non sbaglia calando così il poker per il Savio. 

MARCATORI 7’pt Torzulli (SP), 36’pt Alfonsetti (SA), 4’st Fontana (SA), 7’st Alfonsetti (SA), 26’st Canepa (SA)

SAVIO: Di Fiore 6, Cursi 6 (1’st Man- gione 7), Troiano 7, D’Angeli 6 (27’st Straffi 6), Kalaj 6.5, Pezzi 6, Alfonsetti 7.5 (27’st Mirti 6), De Masi 6.5, Fontana 7 (10’st Podda 6), Nicoletti 6.5 (27’st Stefani 6), Capogna 6 (1’st Canepa 6.5). PANCHINA: Mancini. ALLENATORE: Guglielmo

SPES MONTESACRO: Valente 5 (27’st Giorgi 6), Lelutiu 5.5, Macchiaroli 5, Donati 6, Di Cesare 5.5 (21’st Di Matteo 6), La Prova 5.5, Caggia 6 (19’st Cenciarelli 5.5), Bastreghi 6 (18’st Di Pietro 5.5), Torzulli 6.5 (3’st Touzahouintah 5), Turchetti 6 (23’st Scarfone 5.5), Tifi 5 (12’st Nazzaro 5.5) ALLENATORE: Frattali. ARBITRO: Talocci di Roma 2

NOTE: Ammoniti Macchiaroli Angoli 6-0 Rec. 2’pt - 2’st