Pur non brillando, il team di Pontesilli riesce ad avere la meglio sui pontini 

La doppietta di Moretti tutta nel secondo tempo, decide il match del Savio contro la Polisportiva Carso. Due a zero, dunque, il finale di una gara ancora tutta da giocare. Il Savio non riesce a costruire gioco, a far girare palla contro un avversario tecnicamente e fisicamente inferiore. Tutto chiuso nella propria metà campo, il Carso tenta solo la chiusura sull’uomo, ostruendo come può ai tentativi del Savio di riuscire a filtrar palla.

I giovanissimi di Pontesilli non sono mai pericolosi con Spataro marcato stretto e Proietti solo davanti alla difesa. Nella prima frazione di gioco succede davvero poco. Un paio di calcio d’angolo per i blu e un tiro dalla distanza di Scorzoni deviato in angolo un minuto primo del riposo.

Nella ripresa i padroni di casa continuano a tenere il pallino del gioco pur non riuscendo a creare pericoli. L’occasione di sbloccare il match ce l’ha Scorzoni al 14’ sul rigore che il capitano spara alto sopra la traversa. Il gol del vantaggio arriva al 24’ con un tiro dalla distanza che Moretti insacca sotto la traversa. Il raddoppio, 10’ più tardi, è dello stesso Moretti, stavolta di testa sul cross da calcio d’angolo.

Tre punti e il Savio mantiene la quarta posizione. 

 

MARCATORI Moretti 24’ st e 35’st
SAVIO Maroncelli sv, Valleri 6.5, Moretti 6.5, Scorzoni 5, Galassini 6(34’st Salvatore sv), Scognamiglio 6, Spataro 5.5(32’st Monaco sv), Pezzo 5 (13’st Ferrante 6), Santucci 5.5, Pesarin 6, Proietti 5.5(11’st Belardi 5) PANCHINA Orsillo, Muscariello, Nastasi ALLENATORE Pontesilli

POL. CARSO Dezi 5, Gabrielli 5, Ponso 5, Marcucci 5(24’st Bigolin sv), Guerriero 5, Ragozzo 5, Mancini 5(24’st Di Bernardo sv), Veroni 5(32’st Esposito sv), Barbacci 5(15’st Di Razza 5), De Angelis 5(34’st Gambioli sv), Formica 5 (6’st Passaretta 5) PANCHINA Di Sessa ALLENATORE Del Prete